Cura delle unghie e 10 prodotti essenziali che trovi online

Cura delle unghie e 10 prodotti essenziali che trovi online

Il primo grande segreto per creare una manicure o una pedicure perfetta è quello di avere il kit giusto per trattare le unghie.

Ecco cosa non può mancare:

  • Lima, una dalla grana media e una dalla grana sottile
  • Disinfettante, da usare sulle unghie prima di cominciare
  • Spingicuticole, per eliminare le pellicine e le cuticole
  • Cleaner, per sgrassare l’unghia da impurità
  • Base, uno smalto base che prepara l’unghia allo smalto
  • Smalto semipermanente, con colori ed effetti a piacere
  • Top Coat, da stendere sul permanente e catalizzare con la lampada
  • Buffer, da usare per opacizzare l’unghia
  • Solvente o remover adatto allo smalto semipermanente
  • Spazzolino o pennello, per pulire l’unghia da impurità o residui di vecchio smalto

Oggi si può costruire il proprio kit in modo semplice e veloce navigando in rete e scegliendo il proprio semipermanente in uno shop online, come Aleas Cosmetics. Gli smalti La Femme, sono semipermanenti professionali, dotati di pennelli che semplificano la stesura del prodotto, e sono disponibili in svariate nuance di colore.
Avere un kit professionale aiuta a realizzare la manicure in modo facile, sicuro e veloce, anche per chi non ha ancora dimestichezza con questo mondo e muove i primi passi.

Tutti i segreti degli smalti semipermanenti

Il mondo degli smalti semipermanenti offre una varietà infinita di colori ed effetti per creare la manicure dei sogni per tutte le unghie. Eppure ci sono ancora molte cose poco note di questo universo beauty. È importante conoscerle per riuscire ad esprimere il proprio stile al meglio.

Perchè scegliere lo smalto semipermanente

Lo smalto semipermanente ha rivoluzionato il mondo della bellezza. È facile e divertente da stendere, e grazie alle lampade UV o LED l’asciugatura è ultrarapida. Questo materiale, grazie alla sua composizione, offre una brillantezza intensa e ha una resistenza incredibile, visto che riesce a durare anche fino a 4 settimane senza sbeccarsi, rovinarsi o perdere lucentezza.

Per sfruttare al massimo queste caratteristiche però bisogna conoscere i passaggi corretti da effettuare e soprattutto occorre utilizzare prodotti di qualità. Bastano poche dritte per ottenere mani e piedi curati. Il colore semipermanente è particolarmente indicato per chi vuole sfoggiare una manicure sempre in ordine, e che possa durare a lungo.

I passaggi fondamentali per stendere il semipermanente

Il segreto principale per ottenere unghie da favole, è quello di preparare la base al meglio. Per prima cosa bisogna dare all’unghia la forma desiderata. Con la lima si può donare all’unghia la forma che dona di più, oppure quella che va più di moda al momento. In questo, social come Instagram o Pinterest possono offrire moltissima ispirazione per il modello di manicure da realizzare. Dopo questo passaggio l’unghia va levigata bene, in modo da eliminare qualsiasi ruvidezza.
Infine, vanno eliminate delicatamente le cuticole. Conclusa questa operazione è il momento di disinfettare e applicare la base.
La base del semipermanente mani o piedi, va stesa in modo omogeneo e senza lasciare margini liberi. L’unghia va in pratica sigillata con questo prodotto. Questo passaggio va svolto con accuratezza, perchè eviterà in futuro allo smalto di rovinarsi.
Si passerà poi all’asciugatura sotto la lampada.
Un consiglio utile, è quello di cominciare sempre dai pollici, in modo da poter proseguire l’asciugatura di tutta la mano sotto la lampada con più facilità.
E arriva il momento più creativo, quello della stesura del colore semipermanente scelto.
Generalmente può essere necessario una doppia passata. Il trucco qui, consiste in una stesura che parte dalla radice alla punta dell’unghia, e poi venga catalizzata prima di una seconda passata di colore.
In questa fase è possibile creare disegni con altri colori, oppure applicare glitter o adesivi.
Quando si è soddisfatti del risultato, è il momento del top coat, che sigillerà l’unghia, fino alla punta. Un ultimo passaggio sotto la lampada donerà resistenza e lucentezza.
In fine è il momento di sgrassare l’unghia, con l’apposito acetone o cleaner, acquistabile come i semipermanenti online.
Per un risultato professionale, è sempre bene applicare anche qualche goccia di olio per ammorbidire le cuticole e per far splendere le mani o piedi. Ora la manicure con smalto semipermanente è pronta per essere messa in mostra.