La soluzione migliore per acquistare buoni prodotti è scegliere un rivenditore di semipermanenti online, dotati di uno shop ben fornito e magari con un’assistenza post-vendita affidabile. Anche sotto questo aspetto La femme e i colori di cui è composto il catalogo rientrano nei requisiti per essere un ottimo punto di riferimento per chi cerca una semipermanente per mani di tutti i colori. Per quanto riguarda gli smalti semipermanenti a colori, è bene controllare anche l’effettiva gradazione una volta “cotto” il prodotto sotto la lampada UV.

La fase più importante di ogni acquisto riguarda proprio cercare recensioni, conferme e leggere con attenzione le clausole dei siti che si occuperanno del nostro ordine. La maggior parte dei brand famosi non ha una vendita diretta sul proprio dominio, ma si affida piuttosto ai rivenditori, che inseriscono i loro prodotti nei cataloghi online. Attenzione sempre quindi alla fama del marchio da cui acquistiamo, al di là della qualità del produttore originale.

Quale marca di smalto semipermanente scegliere?

Cerchi uno smalto semipermanente per dare un tocco unico alle tue unghie? Non sai cosa scegliere o quale marca di smalto comprare? Perché scegliere un tipo piuttosto che un altro e quali sono i suoi vantaggi? Questa piccola guida cercherà di chiarire la confusione! Chiariamo innanzitutto cos’è lo smalto semipermanente.

Questo prodotto è una vernice che contiene gel UV. Il gel acrilico solidifica al contatto con i raggi ultravioletti, consentendo una vernice solida, resistente e di lunga durata. Lo smalto semipermanente si distingue per la sua applicazione, attraverso la polimerizzazione. Dopo ogni strato di gel di vernice, le dita vengono inserite in un catalizzatore (detto impropriamente “fornetto”) per lampade UV o LED per 30-60 secondi. Questa radiazione permette allo smalto gel di asciugarsi e solidificarsi.

La durata è piuttosto lunga e va dai 10 giorni fino alle tre settimane. Per chi è sempre di fretta e utilizza molto le mani, c’è bisogno di una soluzione veloce ed affidabile. Lo smalto semipermanente è perfetto perché non macchia, non sporca e dura davvero molto. Con lo smalto UV puoi dire addio a problemi di sfaldatura e orrori estetici dopo poco tempo. Una volta rimosso lo smalto non dovrai preoccuparti di nulla: le unghie torneranno come prima.

Unghie gel e nail art

Grazie alle diverse sfumature e colori offerti dai gel UV si può creare una french manicure, così come veri e propri disegni, per un look assolutamente unico. L’applicazione di uno smalto semipermanente richiede però passaggi molto specifici. Per questo motivo occorrono diversi prodotti per ottenere un risultato ottimo. Primer, base e top coat sono i protagonisti, ognuno con un suo specifico ruolo e non va sottovalutata la scelta di ognuno. Infine c’è la copertura finale, di tonalità bianco, rosa o altre tinte molto chiare, per la french manicure. Lo smalto del colore scelto va invece inserito fra base e top coat, lasciando asciugare i gel sotto la lampada UV di volta in volta, ad ogni passata.

Quali sono i migliori smalti semipermanenti?

Scegliere il giusto prodotto premette aver chiare le proprie necessità e cercare di fare scelte decise, senza dubbi. Fra i prodotti migliori troviamo Aleas Cosmetics, brand emergente che ha dimostrato di essere un ottimo produttore di smalti semipermanenti, con la loro linea di prodotti professionali La Femme dotata di molti colori diversi, compresi i più ricercati.

La maggior parte dei marchi offre un’ampia gamma di tavolozze di colori, con variazioni lucide, opache o con aggiunta di paillettes. Alcuni brand offrono una selezione di sfumature più ampia, come ad esempio Aleas Cosmetics, ma quando si cerca una tonalità specifica, potrebbe essere necessario rivolgersi a produttori molto di nicchia, in quanto spesso le tonalità più rare sono prodotte soltanto da alcuni rivenditori.